Aprire un franchising vegano o vegetariano

simpson youtube
YouTube sceglie i Simpson come testimonial
20 dicembre 2015
STAMPANTE XMENU PER RISTORANTI E PIZZERIE
Stampante wi-fi xMenu per pizzeria e ristorante da asporto o consegna a domicilio
10 marzo 2017

Aprire un franchising vegano o vegetariano

tavola con piatti vegani

Quanti sono i vegani? Un po’ di numeri

L’Italia è senza dubbio il paese al mondo dove la tradizione culinaria svolge un ruolo fondamentale. I piatti della nostra cucina tipica sono conosciuti e rinnomati. Nonostante questo, però, le tendenze stanno cambiando e sempre più persone, anche nel nostro paese hanno mutato le proprie abitudini alimentari, avvicinandosi al mondo vegano.

piatti vegani

 

Secondo il rapporto Eurispes 2017, in un anno le persone che si dichiarano vegane sono triplicate: dall’1% del 2016, al 3% del 2017. Parliamo quindi di circa un milione e ottocentomila persone.
Questi dati e numeri ci fanno riflettere, quindi, su come anche il modello della ristorazione possa evolvere e se, soprattutto nelle grandi città, sono cominciati a spuntare alcuni ristoranti vegani, queste realtà andranno presto diffondendosi.
Se a questo aggiungiamo che nel campo della ristorazione in franchising la formula è già molto diffusa, anche con soluzioni molto economiche come i sushi bar che non necessitano di una canna fumaria consentendo un notevole risparmio sui costi, possiamo immaginarci che presto potrebbero prendere piede catene di ristoranti dedicate alla cucina vegana.

Investire in un franchising vegano

In un momento in cui il mercato è fermo e si è sempre alla ricerca di nuove opportunità di business e di lavoro, questa prospettiva potrebbe essere interessante, soprattutto per imprenditori che desiderano investire nel settore ristorativo, ma sono alla ricerca di un’idea originale e vincente per il proprio successo.
Alcune realtà di questo tipo, in Italia, già esistono e possono dirsi quasi pionieri di questo tipo di mercato.
Uno dei principali franchising di ristoranti vegani è Veggy Days. Nasce dall’esperienza ventennale dei suoi fondatori nel campo del franchising, a cui si aggiunge una attenzione particolare per i mutamenti delle abitudini alimentari e  l’amore per un modello di business etico, che rispetti l’ambiente e gli animali.

xMenu - software per le ordinazioni online
Al momento sono distribuiti sul territorio 7 ristoranti Veggy Risto, con la previsione di altri due punti ristoro a breve. Chi decide di apire un ristorante vegano e di lavorare con Veggy Days, sposa quindi non solo un’idea di successo per il proprio lavoro, ma anche una filosofia di vita che riguarda il tipo di prodotti proposti e il rispetto della cucina italiana.
Il vantaggio di sposare questo tipo di idea è anche quello di non essere mai soli, ma di essere supportati e accompagnati sulla strada del successo da esperti di marketing, alimentazione, ricerca, logistica e tutto ciò di cui si può avere bisogno.

Una altra realtà che opera in questo settore si chiama Universo Vegano. La filosofia di base è sempre quella di offrire all’imprenditore un servizio completo di affiancamento e di  consulenza in un’ottica di lavoro condivisa e vantaggiosa per tutti. Universo Vegano offre la possibilità di aprire diverse tipologie di “punti di ristoro”, se così possiamo chiamarla. La formula più diffusa è quella del bistrot: ambiente curato e informale, dove il cliente potrà consumare pasti completi, scegliendo tra un vasto menù. Nel 2017, però, è stato concepito il “format” di locale adatto anche a spazi piccoli, dove il titolare potrà decidere quali piatti e prodotti offrire  ai propri avventori, scegliendoli tra l‘ampia proposta di Universo Vegano e in particolare la line prevede: burger, piadine, contorni, insalatone, centrifugati di frutta e verdura fresca e dolci.
Con Universo Vegano l’idea del vegan franchising si amplia anche a diverse forme di location e quindi un imprenditore può anche decidere di investire su un chiosco, da aprire per esempio all’interno di un centro commerciale, attrazioni all’aperto, parchi divertimento. Al prima realtà di questo tipo è stata aperta presso la BioPiscina – Baia 810 di Mercallo (VA).
Vista anche la grande diffusione della cultura dello street food, Universo Vegano ha concepito anche la formula di vendita di prodotti all’interno di manifestazioni con l’utilizzo di diversi “concept” a seconda anche dei prodotti da proporre.
Al momento sul territorio italiano sono presenti circa una ventina di locali di Universo Vegano, divisi sulle diverse tipologie di servizio.

Quello del franchising nel settore dei ristoranti vegani è un ramo della ristorazione ancora agli inizi e per questo le realtà di cui si è parlato sono al momento le più interessanti e solide sul panorama italiano oltre che essere davvero rivolte alla cucina specificatamente vegana. Se, infatti, di ristoranti vegetariani ormai c’è una larga diffusione, lo stesso non si può dire per quelli vegani.
Pertanto per chi intende investire in questo campo, può davvero essere interessante per ottenere risultati validi e rapidi, grazie anche alla competenza e alla consulenza da parte della casa madre, che opera sempre, in costante supporto con chi decide di credere in questo sogno di successo.